Archivi del mese: maggio 2011

IL DESIDERIO DI EDUCARE

Nel corso della storia l’uomo adulto, rispetto ai minori, usava contemporaneamente tre verbi:  educare, insegnare, rispettare, senza mai chiedersi se ci fosse una priorità perché per lui erano un tutt’uno. Uno implicava l’altro: come era stato educato educava, ciò che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il dolore: pedagogia divina?

L’uomo e l’esperienza del dolore Quando si ama e ci si sente amati, tutto è chiaro e facile; è spontaneo il coraggio di accogliere tutto e si procede tranquillamente verso il futuro. Poi all’improvviso ci si trova di fronte al … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Eco degli ultimi tra gli ultimi

Alle porte della città aspetto un sorriso. Tu hai ballato nel bagliore del fuoco, con la musica del mio violino, ma non hai visto la mia tristezza. Alle porte della città aspetto una mano. Sei venuto nella mia tenda, ti … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Esperienze pasquali

Sono appena tornata dalla mia parrocchia, la cappella della Prigione, dove abbiamo celebrato l’Eucarestia pasquale. Sinceramente non ho seguito con attenzione l’atto liturgico, la cappella era così piena di cattoliche, ortodosse, musulmane e più o meno ben pensati, che ho … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento