BUONE VACANZE!

montagna2
Auguriamo di trascorrere giorni sereni di proficua distensione fisica e spirituale. Non dimentichiamo però quanti invece non possono beneficiare di un tempo di riposo e di vacanza: i malati negli ospedali e nelle case di cura, i carcerati, gli anziani, le persone sole e a coloro che trascorrono l'estate nel caldo delle città. Riprendiamo l’aggiornamento del sito a fine agosto c.a.
Di più

prima dell'esame
Venerdì 20 luglio si è concluso il Corso di Catechesi, che si è svolto dal 2 l 20 luglio nella sede dell’USMI Nazionale in via Zanardelli. L’organizzazione del Corso è il frutto di collaborazione tra USMI Nazionale e USMI Diocesana di Roma, ed è convalidato dall'Ufficio Catechistico della Diocesi di Roma. Settantadue le suore iscritte al Corso (quaranta del 1° anno e trentadue del 2° anno) appartenenti a varie Congregazioni Religiose che, con la loro presenza attiva e il loro impegno, hanno cr...
Di più

Giornata Mondiale contro la tratta di persone

contro_la_tratta2
 Il 30 luglio 2018 ricorre la Giornata Mondiale contro la tratta di persone, promossa dalle Nazioni Unite. Questa piaga riduce in schiavitù molti uomini, donne e bambini con lo scopo dello sfruttamento lavorativo e sessuale, del commercio di organi, dell’accattonaggio e della delinquenza forzata. Anche qui, a Roma. Anche le rotte migratorie sono spesso utilizzate da trafficanti e sfruttatori per reclutare nuove vittime della tratta. È responsabilità di tutti denunciare le ingiustizie e contrasta...
Di più

solitudine2
L’anima nostra ha bisogno di solitudine. Sant’Agostino (354-430) Il grande Agostino scrive della solitudine voluta da Dio per il primo uomo: “Fu molto meglio che il genere umano… abbia avuto origine da un solo uomo creato all’inizio, piuttosto che aver origine da molti... L’uomo dunque fu da Dio creato singolo e solo: solo, non tuttavia nel senso che sarebbe stato privo di società umana, ché anzi più avrebbe sentito il vincolo di questa società e l’unità concorde, essendo gli uomini uniti tra d...
Di più

fiore2
Saper invecchiare significa saper trovare un accordo decente tra il tuo volto di vecchio e il tuo cuore e cervello di giovane. Ugo Ojetti (1871-1946) Si chiamava Agostino e aveva 93 anni. Era cosciente che la sua barca ormai ’stava arrivando al capolinea’. Lo ha detto lui, sommessamente, al figlio maggiore e, molto sommessamente pregando, se ne è andato verso il per sempre. Una vita semplice, ma ‘viva’, a volte affaticante, vissuta su sentieri spesso impervi; vibrante e pacifica, armonica e lie...
Di più

CIELO_1
IL CIELO Nel linguaggio biblico il “cielo” quando è unito alla “terra”, indica una parte dell’universo. A proposito della creazione, la Scrittura dice: “In principio Dio creò il cielo e la terra” (Gn 1,1). Sul piano metaforico il cielo è inteso come abitazione di Dio, che in questo si distingue dagli uomini (cfr Sal 104,2s.; 115,16; Is 66,1). Egli dall’alto dei cieli vede e giudica (cfr Sal 113, 4-9), e discende quando lo si invoca (cfr Sal 18,7.10; 144,5). Tuttavia la metafora bibli...
Di più

Questi è davvero il profeta, colui che viene nel mondo!

29_LUGLIO_1
Dal Vangelo di Giovanni   Gv 6,1-15 Dopo questi fatti, Gesù passò all’altra riva del mare di Galilea, cioè di Tiberìade, e lo seguiva una grande folla, perché vedeva i segni che compiva sugli infermi. Gesù salì sul monte e là si pose a sedere con i suoi discepoli. Era vicina la Pasqua, la festa dei Giudei. Allora Gesù, alzàti gli occhi, vide che una grande folla veniva da lui e disse a Filippo: «Dove potremo comprare il pane perché costoro abbiano da mangiare?». Diceva così per metterlo alla p...
Di più

costo_1
Il costo standard. Salverà la scuola dal tracollo? Il cambio di gestione del Miur, ha fatto tornare in auge i fautori di modelli scolastici alternativi e ritornare su una proposta, cioè sull’introduzione di costi standard per un reale pluralismo educativo che favorisca la libertà di scelta delle famiglie. Ma cosa è il costo standard? Perché ciclicamente questa proposta viene ripresentata, ma poi cade nel vuoto senza che si affronti il tema in modo esauriente? Abbiamo girato queste domande a ...
Di più

Venite in disparte e riposatevi un po’…

LUG_22
Dal Vangelo di Marco   Mc 6,30-34 Gli apostoli si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato. Ed egli disse loro: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’». Erano infatti molti quelli che andavano e venivano e non avevano neanche il tempo di mangiare. Allora andarono con la barca verso un luogo deserto, in disparte. Molti però li videro partire e capirono, e da tutte le città accorsero là a piedi e li pr...
Di più

Giovani senza fede? No, c’è una sete nuova.

corea3
Giovani senza fede? No, c'è una sete nuova. Dentro l'indifferenza c'è un segreto da cogliere Il rapporto tra i giovani e la fede è, oggi più che mai, tema di attualità. Non solo per l’avvicinarsi del Sinodo ma anche perché i giovani e la fede stanno veramente a cuore a tutti noi. Per riflettere sul tema appare, però, utile evitare almeno un paio di errori tra i più comuni: pensare ai giovani senza considerarli all’interno dell’intero percorso della loro vita e, inoltre, separare la fede d...
Di più