Suor Maria Elena Berini premiata come “Donna di coraggio”

BERINI1Classe 1944, nativa di Sondrio, consacrata della Congregazione religiosa delle Suore di Santa Giovanna Antida Thouret, ha ricevuto dalle mani della first lady statunitense, Melania Trump, il premio internazionale “Donne di coraggio” (International Women of Courage Award). A segnalare la religiosa valtellinese è stata l’ambasciata americana presso la Santa Sede, che è venuta a conoscenza dell’attività meritoria di suor Maria Elena. Il riconoscimento, che viene assegnato ogni anno a 10 donne (scelte in tutto il mondo), viene dato dal Dipartimento di Stato Americano nella sede di Washington. Le altre premiate, per il loro impegno nell’ambito della salute pubblica, dei diritti umani, della giustizia, dello sviluppo, della difesa della pace e del sostegno alla dignità della donna sono: Roya Sadat (Afghanistan); Aura Elena Farfan (Guatemala); Julissa Villanueva (Honduras); Aliyah Khalaf Saleh (Iraq); Aiman Umarova (Kazakhstan); Feride Rushiti (Kosovo); L’Malouma Said (Mauritania); Godelive Mukasarasi (Rwanda); Sirikan Charoensiri (Thailand).